LE STREGHE DELLE SORELLE SIMILI

Le “streghe delle sorelle Simili” sembra un gioco di parole, in realtà si tratta di una sfiziosa ricetta salata messa a punto da due sorelle gemelle bolognesi.

Fabrizio Palermo

Le streghe delle sorelle Simili

Le streghe delle sorelle Simili

Per chi non le conoscesse, Valeria e Margherita Simili sono due gemelle, nate nel 1936, famose a Bologna- e non solo – per aver sperimentato e migliorato l’arte della panificazione.

Figlie d’arte, fin da bambine hanno lavorato assieme al padre nel panificio di famiglia, approfondendo metodi e basi d’impasto, per poi aprire il loro forno “Panetteria e roba dolce” in via Frassinago.

Scrittrici di tre libri di cucina hanno voluto condividere con tutti le loro ricette e noi vogliamo condividere con voi una delle loro ricette più famose: le streghe.

Le streghe sono delle sfoglie sottili salate, perfette per accompagnare formaggi, salse fredde, paté o prosciutti e vari salumi.

Gli amanti dei taglieri sapranno sicuramente di cosa parlo, soprattutto perché è tutt’altro che raro vederle servite nelle osterie assieme al pane.

Le streghe sono un ottimo antipasto in un menù rustico, buonissime come spuntino, come dopo cinema; sono persino una grande risorsa nei buffet e nei pranzi in piedi per le grandi occasioni.

Anche per questa ricetta servono pochissimi ingredienti e non ci vuole chissà che abilità culinaria!

Vi lascio dunque a questa videoricetta tutta bolognese.


→ Potete iscrivervi al mio canale youtube cliccando qui: FabriAiFornelli

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *