Sereni in Cucina – Bagel

0
196

Questa è una ricetta veramente lunga, a causa dei tempi di lievitazione (2 ore + 30/35 minuti) ma il risultato finale stupisce senza dubbio! Sono molto indicati per ospitare a casa gli amici e guardare insieme un film, un talk show politico, una partita oppure… il sei nazioni di rugby. E poi è oltremodo divertente mettere concretamente le mani in pasta.

Se volete divertirvi ulteriormente guardate la mia preparazione nel video. 🙂

 

INGREDIENTI:

per 6 panini

  • 125 g di farina di manitoba
  • 100 g di farina 00
  • 100 ml di latte intero
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • 7 g di lievito di birra
  • 25 ml di acqua
  • 1 uovo piccolo
  • 15 g di burro
  • 1 cucchiaino di malto + un altro cucchiaino per la bollitura
  • Semi di papavero/ sesamo

PREPARAZIONE

  1. Mettete in una ciotola capiente le due farine precedentemente setacciate e create un cratere al centro (la cosiddetta fontanella). In un altro recipiente versate il latte tiepido, aggiungete lo zucchero, il lievito, il malto e mescolate per sciogliere il tutto.
  2. Versate il latte al centro della farine e cominciate ad impastare. Unite l’ uovo sbattuto e aggiungete anche l’acqua tiepida, nella quale avrete precedentemente sciolto il sale. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti.
  3. Una volta ottenuto un composto omogeneo, aggiungete il burro a pezzetti e impastate bene il tutto per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto liscio. Adagiate l’impasto ottenuto in una ciotola coprite con della pellicola trasparente, avvolgete tutto in una coperta e lasciate riposare per almeno 2 ore in un luogo caldo. L’impasto deve raddoppiare di volume.
  4. Trascorso il tempo di lievitazione, impastate il composto per qualche secondo e poi dividetelo in 6 palline alle quali farete un buco in mezzo (diventeranno così degli anelli. A questo punto comincia la seconda lievitazione, ritagliate dei quadrati di carta forno e posizionate i bagels su di una teglia, lasciate riposare per altri 30-40 minuti.
  5. Nel frattempo mettete a bollire dell’acqua in una pentola e versateci un cucchiaino di malto. Una volta raddoppiati di volume tuffateli delicatamente nella pentola, con tutto il quadrato di carta forno, che appena in acqua si staccherà da sola.
  6. Lasciate sobbollire i bagels per 10 secondi, facendo in modo che si bagnino su entrambi i lati. Poi estraeteli, sgocciolandoli con una schiumarola e poggiateli su di una teglia foderata con carta forno. Cospargete i bagels con i semini e infornateli immediatamente a 220° per circa 20/25 minuti.
  7. Non appena i bagels diventeranno dorati estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare.

Sono ottimi farciti con formaggio spalmabile (per esempio caprino), salmone affumicato, insalatina ( possibilmente valeriana) , e erba cipollina.

Ecco il risultato finale. Buon divertimento!

IMG_0598.JPG