gelatata all you can eat
Gelatata all you can eat

Decine e decine di minuti d’attesa per ottenere il rinomato gelato bolognese al modico prezzo, si fa per dire, di cinque euro.

Che sia per festeggiare il solstizio d’estate o l’inizio delle tanto agognate vacanze, ieri pomeriggio una fila chilometrica di giovani ha occupato i marciapiedi di via Ugo Bassi, aspettando intrepida il proprio turno di golosità.

Una delle più note gelaterie bolognesi ha infatti pubblicizzato il suo nuovo punto vendita on the road con una gelatata all you can eatCinque euro e un timbro per mangiare tutto il gelato desiderato. Si scelgono i gusti del primo cono o coppetta e poi, mentre si assapora la delizia, ci si può immediatamente rimettere in fila, già pronti per divorarne delle altre.

L’offerta sarebbe vantaggiosa se normalmente una cialda da 4 euro, con 3 gusti a scelta, non fosse già abbastanza abbandonate e soddisfacente da poterti far saltare il pranzo e anche la cena. Ma oramai siamo abituati a farci abbindolare dalle false offerte e dagli sconti immaginari. Se non fosse per il divertimento di tornare in fila più e più volte e di trascorrere la serata con gli amici su quell’unico tratto di strada, quale sarebbe il vantaggio di spendere più soldi del necessario o, peggio ancora, sprecare il proprio prezioso tempo? Forse è stata realmente conveniente solo l’offerta di un chilo di gelato alla metà del prezzo da listino.

In tanti, tantissimi, hanno risposto alla chiamata del camioncino dei gelati, proprio come nelle scene dei classici film americani. Ma voi lo fareste?

Claudia Contaldi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.