PICCOLA GUIDA RAGIONATA ALLO SLANG BOLOGNESE – lettera R- seconda parte

R (RAV-RUZ) reclâmBOC /a/ s.f. da leggere alla francese: réclame. È la pubblicità; "hai visto la réclame del buondì?" ♦ dal dialetto réclame s.f. (=). Molto raro, usato dagli anziani. règazBOC /n/ s.,pl.m. al singolare...

TI RICORDI LA VEREDA?

Se non sei mai stato alla Vereda, non hai mai vissuto Bologna. Quella sera di novembre ero solo. Non avevo trovato nessuno che potesse accompagnarmi...

ANNEGHEREMO NEL RUSCO? LA FINE DELLA RESPONSABILITÀ CONDIVISA

In questi ultimi giorni i fatti di Roma hanno riportato all'attenzione degli italiani un problema ricorrente che affligge da secoli (basta leggere Viaggio in...

PICCOLA GUIDA RAGIONATA ALLO SLANG BOLOGNESE – lettera R

R (reg-rus) règazBOC s.m. il gruppo di amici, la ballotta, ma anche il singolo amico, il règaz; "règaz scusate non ce la faccio a venire". Evoluzione del...

PICCOLA GUIDA RAGIONATA ALLO SLANG BOLOGNESE – lettera R

R (rag-rav) ragaglia s.f. raucedine alla gola; "dov'è lo sciroppo che ho un po' di ragaglia?" ♦ dal dialetto ragâja s.f. (=). Vedi anche raschino raigaBOC inter.impr....

PICCOLA GUIDA RAGIONATA ALLO SLANG BOLOGNESE – Lettera Q

Q (prima e ultima parte) quajån /a/ s.m. 1 coglione, tonto; "t'î propri un quajån" 2 testicolo; "a m sån vgnó só du quajån acsè" ♦ dal dialetto quajån s.m. (=)....

PICCOLA GUIDA RAGIONATA ALLO SLANG BOLOGNESE – lettera P

P (ultima parte, pit-puz) plaiarsela /n/ v. godersela, derivato dallo spagn. playa; N.V.P. plasticone s.m. fumo di scarsa qualità tagliato con la paraffina; N.V.P. Vedi anche...

Bologna insegna: viaggio tra le insegne storiche di Piazza Maggiore e dintorni

Ci scusiamo per la qualità delle foto, ma la macchina fotografica è astigmatica. Per il titolo e l'argomento siamo debitori alla lettura del fondamentale libro...