Come risparmiare sulla spesa

10 trucchi per capire come risparmiare sulla spesa

come risparmiareIn questo articolo vi insegneremo come risparmiare sulla spesa.
Ogni volta che andiamo a far la spesa, siamo continuamente bombardati da prodotti in offerta e da leccornie di ogni genere, crediamo di decidere sempre con consapevolezza, in realtà non è così. Salvare il fisico ed il portafogli è un’impresa, vi illustreremo alcune tecniche.

1) Avere una lista della spesa

Quando ero piccolo, vedevo mia madre fare la spesa con un bigliettino e l’elenco dei prodotti, la prendevo in giro, sembrava avesse il morbo d’alzheimer. Non era questione di memoria!

Avere una lista della spesa ti permetterà di acquistare solo i prodotti che realmente ti sono utili. Saprai sin da casa se la tua spesa rientrerà nel budget prefissatosi o meno.

2) Fai la spesa da sazio

In realtà non è solo un consiglio su come risparmiare sulla spesa, è anche l’indicazione che i nutrizionisti forniscono ai pazienti.

Come dicevamo prima, gli scaffali dei supermercati sono pieni di insidie. I prodotti sono sempre pronti a tentarci!

3) Fai la spesa a fine giornata

Fare la spesa a fine giornata, può voler dire “Sconti speciali”. Molte catene di supermercati, sono solite scontare i prodotti deperibili, quelli che sono prossimi alla scadenza.
Concentrarsi nelle fasce di chiusura, potrebbe portarti un notevole risparmio.

4) Evita il visual merchandising ​(non impiegarci troppo tempo)

Il merchandising rappresenta l’insieme delle tecniche utilizzate dai commercianti, per spingere i propri utenti ad acquistare determinati prodotti.

Ti sei mai chiesto perchè, vicino alle casse, ci sono (quasi sempre) caramelle e cioccolate? Sarà un caso? No, non è un caso.

Ti è mai capitato di vedere un bambino in coda che stesse strillando per avere il lecca lecca posto all’altezza del vano bambini del carrello? Hai idea di quanto possa strillare un bambino capriccioso? Ecco, allora hai capito tutto.

5) Fai la spesa in base alle stagioni

Quando vai a comprare la frutta e la verdura, fai sempre attenzione ai prodotti stagionali. Questa attenzione, non solo ti permetterà di risparmiare, ma, sarà un’ottima scelta per la tua alimentazione.

6) Fai la spesa al discount e/o acquista il brand del negozio

Molti di noi hanno una sorta di repulsione nei confronti dei discount. Si pensa che i prodotti siano convenienti per la presunta qualità scadente, la verità è un’altra. Tali prodotti sono economici per via dei minori investimenti in campagne pubblicitarie e per una serie di fattori
che non vi sto ad elencare.

Se il discount non lo sopportate, allora potreste limitarvi ad acquistare i prodotti con il marchio del supermercato.

7) Dotati della Carta Sconti!

Quasi tutti i supermercati, ormai, posseggono una carta fedeltà. Ottenerla è semplice: basta compilare un apposito modulo che troverai nei punti vendita.

I possessori di queste carte hanno spesso diritto ad offerte, buoni sconto e premi.

8) Segui le offerte e utilizza i coupon

Essere sempre aggiornati sulle offerte, ci permetterà di acquistare i nostri prodotti preferiti, risparmiando.

Prima di fare la spesa, leggi i volantini dei supermercati a te vicini, visita il sito o utilizza la tecnologia. Personalmente utilizzo Dove Conviene​, che, grazie alla sua applicazione, mi permette di sfogliare i volantini direttamente dal tablet o dal cellulare.

Due siti di grande aiuto sono Klilkkapromo e Risparmiosuper, che permettono di trovare il supermercato con
l’offerta più conveniente per il prodotto selezionato. Perchè ognuno di noi ha un prodotto preferito…

Ricorda anche che un ottimo strumento per risparmiare, sono i coupon (tagliandi che puoi scaricare da appositi siti internet, per ottenere numerosi sconti). Il programma di Real Time, Pazzi per la spesa, ne è la dimostrazione.

9) Acquista molti prodotti non deperibili, in offerta

Quando sono in offerta acquista molti prodotti non deperibili (quelli che non scadono o hanno una scadenza molto in là con il tempo, esempio i pacchi di pasta), in questo modo avrai un forte risparmio nel lungo periodo.

10) Portati le sportine da casa!

Non sottovalutare il costo delle buste biodegradabili, di quelle in cotone o in plastica, delle buste frigo.

 

Se i nostri consigli su come risparmiare sulla spesa, sono ti sono stati utili, aiutaci a condividerli con i tuoi amici!

Domenico Spalluto

Domenico Spalluto

Pugliese esportato in quel di Bologna, classe '93, studente di Giurisprudenza e socio dell'Associazione UniversiBO. Nel tempo libero si occupa della gestione burocratica di Bologna Blog University.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *