Cerchi una sistemazione a partire dal prossimo anno accademico? Ecco i servizi offerti dall’Università di Bologna!

Abbiamo imparato, in questi mesi, che cercare un alloggio è il cruccio di ogni studente che decide di trasferirsi a Bologna per frequentare i corsi dell’Alma Mater Studiorum.

→ Leggi “SOS UniBo: perchè gli studenti fuorisede non trovano casa?

Al di là delle soluzioni abitative offerte dai Collegi e dall’Er.GO, alle quali è possibile accedere solo tramite concorso e requisiti, l’Università consiglia ai suoi (futuri) studenti altri espedienti per trovare una sistemazione di breve, media o lunga durata.

PIATTAFORME ONLINE

piattaforme online casa università bologna

Due sono le piattaforme online che suggerisce l’Università: Housing Anywere e Flatme Networks srl.

Per quanto riguarda la prima, Housing Anywere gestisce sia la domanda che l’offerta di alloggi in affitto. Ogni studente deve iscriversi al sito per usufruire delle sue funzioni.

Dopo l’iscrizione, è possibile prenotare l’accesso all’alloggio scelto per avere la priorità su questo e ottenere uno sconto sulla commissione di servizio (15% sulla prima mensilità d’affitto).

Per i più social, è possibile visitare anche il gruppo facebook (Affittasi!!!!!!!!! Offro/cerco casa a BOLOGNA): effettuando l’iscrizione, potrete consultare ogni annuncio pubblicato e contattare gli intestatari del post. È importante leggere le regole del gruppo se siete privati che affittano un intero appartamento, o studenti incaricati dai proprietari dell’alloggio di cercare inquilini per occupare le stanze sfitte.

Flatmate Networks è il secondo portale di ricerca, dedicato sia agli studenti sia ai locatori che necessitano di pubblicizzare la loro proprietà.

Potete accedere tramite il vostro profilo facebook e, scorrendo la finestra in alto a destra e cliccando su “profilo personale”, inserite la vostra mail istituzionale (per esteso: nome.cognome@studio.unibo.it) per usufruire anche qui di uno sconto sulla commissione di servizio rispetto alla prima mensilità di affitto e su tutte le prenotazioni che effettuerete.

Anche Flatmate Networks srl è sui social, su facebook e su twitter.

SPORTELLO PER LA REGISTRAZIONE AFFITTI

sportello servizio casa università bologna

Entrambe le piattaforme si comportano come semplici intermediari nel rapporto tra il proprietario e l’inquilino, non entrando nel merito del contratto che verrà stipulato tra le due parti per concludere “l’affare”.

E’ importante rifiutare sistemazioni in nero: il possibile risparmio economico non tutela quelli che sono i vostri diritti di inquilino.

Se avete bisogno di registrare il contratto di locazione, l’Università di Bologna offre uno sportello, di competenza dell’Agenzia dell’Entrate, per ricevere informazioni e completare l’operazione.

Consultando l’apposita sezione sulla piattaforma universitaria, troverete gli orari di apertura e l’elenco della documentazione che dovrete presentare.

ALTRI SERVIZI: BUSSOLA, RTM LIVING, BOLOGNA WELCOME, EMILIA ROMAGNA TURISMO

altri servizi casa università bologna

Altre piattaforme utili alla ricerca di un alloggio per gli studenti sono Bussola, RTM LivingBologna Welcome e il portale della Regione Emilia Romagna, nella sezione specifica Emilia Romagna Turismo. Gli ultimi due servizi, dedicati pressoché al turismo cittadino, vi consiglio di utilizzarli qualora rappresentino l’ultima spiaggia.

La Bussola è un servizio rivolto sia agli studenti italiani che stranieri, realizzato dalla Fondazione CEUR (Centro Europeo Università e Ricerca), attivo a Bologna, Ferrara e Torino (dal 2004). Lo staff vi aiuterà a trovare casa senza chiedervi alcun compenso per il servizio. Lo sportello si trova in via Zamboni 62/b, nella stessa sede del SAIS (Student Accommodation and Information Service), ed è gratuitamente accessibile.

Rtm Living, nelle proprie strutture nei pressi dell’aeroporto di Bologna, offre alloggi (monolocali singoli, doppi o matrimoniali) agli studenti e prevedono l’erogazione di tutti i servizi (utenze, sale studio, sale relax, palestra ecc.), il cui costo è compreso nella retta richiesta.

→ Leggi “Autobus Bologna: tariffe, percorsi, orari

Bologna Welcome, con sedi in Piazza Maggiore e nella zona di arrivo dell’Aeroporto G. Marconi, si occupa della promozione culturale ed economica della città di Bologna e dell’accoglienza dei turisti. Seguendo il percorso Home → Find & Book → Ospitalità  → Sfoglia la lista completa delle strutture ricettive, potrete accedere all’elenco delle strutture attive in città, compilando il campo di ricerca secondo le vostre esigenze.

Infine, nella sezione dedicata al turismo su il portale della Regione Emilia Romagna, cliccando su Dove dormire (nella barra principale) e inserendo le informazioni sulla tipologia di servizio di cui avete bisogno, troverete l’elenco delle strutture disponibili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.